IV edizione

IV edizione

Il IV congresso nazionale dei farmacisti italiani si apre con una importante premessa: il mondo della salute sta cambiando rapidamente ed è pertanto necessario ridisegnare i percorsi di cura per garantire alle future generazioni qualità dei servizi, contenimento dei costi e sostenibilità del Sistema. 
E' prioritario attivare nuovi modelli per la presa in carico del paziente, in un'ottica di riorganizzazione della Sanità secondo logiche di integrazione, condivisione e network.

In questo percorso, il farmacista è la figura chiave per rispondere efficacemente ai bisogni crescenti di salute, tra cui le criticità inerenti aderenza e appropriatezza.

Le prestazioni e i servizi prestati dal farmacista possono risultare determinanti nel sistema per la cura delle cronicità come nella gestione dei farmaci, con particolare riguardo agli innovativi, su cui è essenziale sviluppare la conoscenza specifica del farmacista, con un approccio personalizzato al paziente e una rete delle informazioni tra tutti gli operatori sanitari coinvolti.

Risulta quindi prioritario abilitare un confronto in cui tutti gli stakeholders possano contribuire a definire modelli organizzativi e gestionali che mettano in luce le numerose potenzialità offerte dalla rete e dai suoi professionisti che ogni giorno si prendono cura della salute del Paese.

FarmacistaPiù è il momento fondante di questo percorso ed un'opportunità unica di scambio, confronto, formazione. FarmacistaPiù 2017 è una occasione unica per poterci soffermare tutti insieme sui temi più rilevanti della professione farmaceutica e della sanità italiana.

Costruire il futuro dei farmacisti - di tutti i farmacisti - richiede impegno, preparazione, organizzazione, ma soprattutto volontà e consapevolezza degli obiettivi: contribuire significa non solo avere a cuore il futuro della professione - che tutti insieme stiamo costruendo con convinzione e determinazione - ma di tutto il Sistema Salute.